1^ UN GIRO PER CASSANO

Cassano Magnago, 9 giugno 2017 - Con stasera siamo alla tappa 5 di questo gran bel Giro Podistico del Varesotto, e rispetto alle altre quattro disputate, gia' presenti nelle ultime edizioni del circuito, oggi si corre in una sede inedita anche se poi... tanto non lo è per i girini di vecchia data: infatti a Cassano Magnago è già stata piu' volte localita' di tappa dalla prima edizione del 1999 fino al 2012, e grazie all'unione di forze tra Atletica Casorate, Gruppo Alpini di Cassano e Oratorio San Pietro stasera si torna da queste parti a correre il Giro, con la carovana della corsa rosa che risponde in massa sfiorando il migliaio di presenze tra piccoli e grandi, GRAZIE A TUTTI!

La serata di gare si è aperta come sempre con le gare del minigiro, sempre molto partecipato da queste parti, con i bambini che si sfidano nei 400 metri ricavati lungo il rettilineo viale Borromeo..

Le classifiche complete le trovate QUI, dove si confermano in maglia rosa i giovani Diego Mazzucchelli e Eleonora Pellegatta (esordienti C), Christian Montin e Giulia Galli (esordienti B), Amro Arfoui e Virginia Olivieri (esordienti A) e nelle categorie Ragazzi/e Francesco Parolin e Alice Pietroboni , complimenti a loro e a tutti i 120 bambini che anche stasera hanno dato vita al Minigiro del Varesotto!

Poi alle 20,30 tocca ai piu' grandi che devono percorrere un anello di km. 5,050 molto veloce e rettilineo, anche se il caldo della serata e la fatica accumulata nelle tappe precedenti possono giocare un brutto scherzo...

Si corre sempre molto forte là davanti, sul piede dei 3'00" al km. con traguardo volante dei mille metri ancora ad appannaggio di Massimiliano Cusano che con la vittoria odierna fa il filotto di vittorie, 5su 5 complimenti! Alle sue spalle seguono Matthew Ramaglia e Andrea Soffientini. Poi sul rettilineo Viale Rimembranze la maglia rosa inizia a spingere a tutta facendo selezione.

Così Andrea Soffientini dell'Azzurra Garbagnate è il primo a tagliare il traguardo nel tempo di 15'39" (media 3'07" al km.) centrando così la sua terza affermazione dopo Quinzano e Somma, ipotecando così la vittoria finale per il secondo anno di fila, complimenti e bravo!

Tanti complimenti giungano anche al nostro Stefano Bianco che anche stasera da' tutto per battere il rivale, concludendo al secondo posto in 15.49 mentre al terzo posto segue Matthew Ramaglia (Nuova Atl. Samverga, 16.12) che nella lunga volatona finale riesce ad avere la meglio sul coriaceo Marco Brambilla (Atletica Palzola, 16.15).

Poi nell'ordine quinto Antonio Vasi (Atl. Palzola, 16.41), sesto Andrea Manzotti (Happy Runner, 16.52), settimo il sempre piu' sorprendente Diego Giacomini (Atl. Casorate, 16.53, nella foto il suo arrivo con Manzotti) ottavo Augusto Schirosi (Pro Patria ARC, 16.55), nono Daniele Ravelli (Runner Varese, 16.57) e decimo Simone Zandri (Atl. Casorate, 16.58), complimenti a loro e a tutti gli 800 FINISHER di questa prima edizione della Un Giro per Cassano.

In campo femminile conquista la vittoria la maglia rosa Claudia Gelsomino nel tempo di 17.54 (29^ assoluta, media 3'34") firmando così la sua seconda vittoria nel circuito e la trentesima negli ultimi 7 anni, da leggenda!

Alle sue spalle conclude al secondo posto la compagna di squadra e diretta rivale degli ultimi 4 anni Sabina Ambrosetti (in 18.19) correndo la sua tappa piu' veloce di questo Giro (media 3'40"), con terzo posto per la fuori Giro Erika Caccamo (Azzurra Garbagnate, 19.08), poi nell'ordine quarta Marta Dani (Valbossa, 19.51) quinta Mara Minato (Casorate, 19.57) e sesta Cinzia Lischetti (Marathon Max, 20.03), poi ancora settima Alessia Crivellaro (Casorate, 20.29), ottava Francesca Barone (Atl. Carpenedolo, 20.52), nona Emanuela Fossa (Casorate, 20.59) e decima Stefania Abbiati (Valbossa, 21.05) complimenti a tutte voi, a tutte le girine e alle nostre apine giallonere sempre sul pezzo!

Per quanto riguarda la classifica generale, dopo la quinta tappa Andrea Soffientini e Claudia Gelsomino vestono sempre la maglia rosa con il primo che ora ha un vantaggio di 25 secondi su Bianco con terzo posto per Brambilla a 2'29" , mentre Claudia conduce con un vantaggio di 5'07" su Ambrosetti , terza la Dani a 11'32" . Le classifiche generali sono QUI. La Lista dei pettorali sorteggiati è invece QUI.

Invece per la classifica del traguardo volante, conquista la maglia ARISLA e la vittoria finale Massimiliano Cusano (con 15 punti), secondo posto per Ramaglia (7 punti) e terzo Bianco (4 punti), QUI la classifica.

Nel frattempo informo che sono gia' disponibili on line le foto di Arturo (su PODISTI.NET) grazie di cuore per tutto il tuo impegno e la sempre tanta passione che hai per la corsa!

Ora non ci restano che 3 giorni di recupero per poi darci tutti appuntamento Martedì 13/6 per il Gran Finale del Giro a Casorate, dai... FINO ALLA FINE!

Antonio Puricelli