Countdown

      

LOGO GIRO 2020

RISULTATI

 

CLASSIFICHE GENERALI CIRCUITO          ESTRAZIONE PETTORALI TAPPA2  

IL VIDEO DELLA TAPPA

Quinzano San Pietro, 27 Maggio 2022 - Tappa 2 di questo 22° Giro del Varesotto in questa bella località alle porte di Sumirago, dove gli amici dei Runners Quinzano hanno organizzato sempre con tanta cura e passione la 13^ Corsa degli Asnitt  salutata dalla presenza di 710 persone, GRAZIE A TUTTI!

 DSC9441

Ad aprire la serata di gare ci hanno pensato i nostri campioncini del minigiro, che con la bella serata si sono presentati quasi il doppio rispetto a Besnate (72). Dopo la gara promozionale di cento metri degli under 6, sono state le 20 ragazze del minigiro a competere sulla distanza di 400 metri.

 DSC9480

Su tutte si è nuovamente imposta la cardatleta in maglia rosa Marta Durani (nella foto) in 1'09"60 precedendo le pari categoria della Virtus Somma Alysia Montagnoli  e Beatrice Civale, bravissime!  

 DSC9521

A seguire la gara dei maschietti, sullo stesso percorso, con al via 24 atleti, e dove alla fine i portacolori della Virtus Somma iscritti di giornata hanno colorato il podio con Emanuele Dall'Amico (primo e nella foto in mezzo ai compagni di squadra), Alessandro Grossoni (a destra e 2° al traguardo) e Adriano Vinante (3°) con 4° posto per Enea Pizzolla della Polisportiva Olonia (in 1'13"65) che conserva la maglia rosa sui rivali dell'Atletica La Fornace Mattia Trentin (1'17"10) e  Leonardo Rogora (1'18"50), complimenti e bravi a tutti!

 DSC9628

Poi alle 20,30 tocca ai più grandi sfidarsi sul classico tracciato quinzanese di 5.020 metri. Al via, oltre ai top runners del circuito troviamo anche la maglia rosa del Giro 2008 il marocchino Lhoussain Oukhrid che innalza ulteriormente il tasso qualitativo della corsa, mentre tra le donne spicca l'assenza dell'ex maglia rosa 2018 e 5^ in classifica Marta Latino uscendo così dalla classifica. Il tracciato è forse il più duro del circuito, ricco di saliscendi e reso ancor più difficile dalla serata calda. 

 DSC9801

Alla fine nel cortile dell'oratorio si presenta per primo Lhoussain Oukhrid, che nel tempo di 15'39" alla media di 3'06" al km. abbatte il vecchio record del percorso datato 2012 (15'46" di Paolo Finesso), complimenti!

 DSC9807

Tiene sempre botta la maglia rosa Andrea Soffientini che nel tempo di 15'42" conclude al secondo posto migliorando di 16 secondi il suo PB su questo percorso ottenuto nell'edizione 2018, e guadagnando altri 29 secondi di vantaggio sul rivale di classifica Edoardo Melloni (nella foto, 3° in 16'11"). Poi a seguire 4° posto per il staffettista non competitivo Matteo Borgnolo (16'28") che in ambito di premiazione cede il posto a Roberto Patuzzo (Azzurra Garbagnate, 16'39" e 3° nella classifica generale), con quinto posto per il nostro Nicolo' Borona (Casorate in 16'48"). I risultati completi li trovate QUI .

 DSC9821

A seguire sesto posto per Simone Toffano (Atl. Casorate, 17'07") e settimo un Fabio Caldiroli in ascesa (nella foto 17'11"): infatti la maglia rosa dei Giri 2001-2005-2007-2009 è sempre una moto, al punto da scavalcare in classifica generale il giovane Andrea Gligora (stasera nono in 17'43") conquistando così il 5° posto a soli 22 secondi dal quarto posto di Simone (dopo Besnate il distacco era di 18 secondi), ipotecando la vittoria finale tra gli SM50, lunga vita a Re Fabio!  

Concludono nella top 10 anche Antonio Alessandro Gramendola (8° in 17'37"), il già citato allievo 2005 Andrea Gligora (9° in 17'43") e Antonio Astorino (Varese Triathlon, 17'45"). Ora nella classifica generale Soffientini comanda con un vantaggio di 33" su Melloni, con terzo posto per Patuzzo a 1'32".

 DSC9874

In campo femminile si conferma Regina della corsa Claudia Gelsomino che conquista la sua 36^ vittoria di tappa al Giro nel tempo di 18'52" tornando alla vittoria in questa manifestazione dopo 7 anni (nel 2016 s'impose in 18'07", e qui vinse anche nel 2012 e 2015) brava Claudia sei un mito! 

 DSC9879

Non molla la diretta rivale di questo Giro Stefania Pulici del Brontolo Bike che stasera conclude ancora alle sue spalle a soli 7 secondi e ora in classifica generale è a 20 secondi dalla maglia rosa.

 DSC0514 5

Lotta dura senza paura per il terzo posto, dove stasera Barbara Gloria Benatti (3^ in 19'40") si riprende la rivincita su Marta Dani (4^in 20'01"), con quest'ultima che pero' conserva il 3° posto nella generale per soli 5 secondi.

Poi nell'ordine 5^ Vera Giordani Picchianti (Atl. Trecate, 20'57"), 6^ la nostra Mara Minato (Casorate, 21'14"), 7^ Federica Agnetti (Atl. Malnate, 21'19"), 8^ Sofia Barbetta (Valbossa, 21'36"),  9^ Vanessa Covizzi (Casorate, 21'59"), e 10^ Anna Maria Iannello (Podismo e Cazzeggio, 22'05") complimenti a tutte voi e a tutte le numerose donne Finisher. Le foto della serata curate dal nostro bravo e volenteroso Stefano Simioni le trovate QUI.

Ora non resta che rifiatare un attimo in questo weekend in vista della tappa 3 che avrà luogo Martedì 31/5 a Cuirone di Vergiate, (QUI trovate la presentazione dell'evento) la tappa inedita di questo bellissimo Giro del Varesotto.

Grazie ancora a tutti, ci vediamo Martedì a Cuirone, ciao ciao

Antonio Puricelli 

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.